All posts tagged as Arrichiello

26 feb

I vantaggi di avere un camino a metano di design

In Blog by OGI advertising / 26 febbraio 2021 / 0 Comments

Se stai pensando di acquistare un caminetto a metano di design, sei nel posto giusto. In questo articolo ti spiegheremo cosa c’è da sapere su questi caminetti, che rappresentano la soluzione perfetta se desideri godere dell’atmosfera che solo questo prodotto sa regalare alla casa.

Doria_centrale_amb_new

I caminetti a metano di design sono pratici, veloci da installare, richiedono tempi di accensione piuttosto brevi e sono sicuri.

Il vantaggio di avere un caminetto a gas è sicuramente la facilità di utilizzo. I caminetti di oggi dispongono, infatti, di un radiocomando con display LCD per regolare la temperatura dell’ambiente e l’intensità della fiamma. Ma non solo. Attraverso questo programma è possibile gestire anche il timer per regolare le accensioni durante il giorno o la notte. Inoltre, sapevi che i tempi di attesa sono pari a zero? Ecco, occorre solamente premere il pulsante di accensione per far partire la fiamma e godere dello spettacolo del caminetto.

FHS_15_amb_con-ceppi

Un altro vantaggio è legato alla sicurezza. L’aria di combustione prelevata direttamente dall’esterno attraverso un’apposita presa d’aria non pregiudica in alcun modo la qualità dell’aria presente in casa. Per questo motivo, è possibile installarlo anche in camera da letto.

Infine, per quanto riguarda la sua capacità di riscaldare un ambiente, il caminetto a gas riesce a donare alle stanze quel giusto tepore in grado di conferire all’ambiente un’atmosfera calda, piacevole ed accogliente.

SKY-M-T

Vieni a trovarci presso i nostri showroom!

07 dic

5 cose da sapere sulle stufe a pellet

In Blog by Giuseppe Ferraro / 7 dicembre 2017 / 0 Comments

Prima di installare una stufa a pellet, è opportuno prendere in considerazione vari aspetti rilevanti non solo riguardo al tipo di riscaldamento scelto, ma anche circostanze riguardo la propria abitazione per poi individuare insieme ad un esperto la soluzione più adatta alle proprie esigenze. Soprattutto per garantirsi una stufa a pellet con riscaldamento ottimale, senza dispersione nell’ambiente e senza sbalzi di temperatura tra una stanza e l’altra. Allora, cosa bisogna sapere sulle stufe a pellet?

5 cose da sapere assolutamente sulle stufe a pellet

  1. Casa a due piani. Come si riscalda l’ambiente? Se l’abitazione è strutturata su due piani o è di grandi dimensioni, la stufa a pellet canalizzata è l’ideale. Con massima efficienza e massimo risparmio, è in grado di riscaldare più stanze, anche situate su diversi piani della casa.
  2. Casa piccola. Conviene acquistare la stufa a pellet? Arrichiello consiglia di acquistare una stufa a pellet a parete con scarico forzato.
  3. Casa in condominio. Si può installare o è un problema? L’unica soluzione è l’acquisto di una stufa a pellet priva di canna fumaria. Inoltre, è obbligatorio chiedere il consenso agli altri condòmini, perché questo tipo di installazione prevede la sistemazione sul tetto dell’edificio.
  4. Se in casa sono presenti una stufa e un camino, si possono collegare alla stessa canna fumaria? Arrichiello consiglia di offrire ad ogni focolare una propria canna fumaria e suggerisce di dotare a ogni sistema di riscaldamento una sua presa d’aria.
  5. La stufa a pellet necessita di un tubo di scarico? Sì, inevitabilmente. Il tubo di scarico deve essere esterno e almeno di 50 cm.

stufa_pellet_senza_canna_fumaria

10 lug

Il colore per arredare la tua casa? Il verde Greenery!

In Blog by Giuseppe Ferraro / 10 luglio 2017 / 0 Comments

Scegliere il colore per arredare la tua casa è davvero importante. Uno dei momenti più emozionanti della nostra vita è quello in cui si iniziamo a pensare a come arredare lo spazio in cui viviamo. Si tratta quasi di raccontare scelte e progetti, gusti e soluzioni: l’arredamento della casa è la testimonianza degli episodi più belli della tua storia, come una convivenza, il trasferimento nella città dei tuoi sogni, l’arrivo di un nuovo membro della famiglia. Una casa è una macchina per abitare, diceva Le Corbusier, uno dei più grandi architetti e pensatori del XX secolo. Oggi andiamo incontro a continui ripensamenti perché scegliere per la tua casa un colore o un altro significa dichiarare al mondo e a te stesso lo stile con cui hai deciso di interpretare la vita.

Continua a leggere →

14 giu

Piastrelle: idee per ristrutturare il tuo bagno

In Blog by Giuseppe Ferraro / 14 giugno 2016 / 0 Comments

Con l’estate finalmente alle porte, arriva anche uno dei migliori periodi dell’anno per poter effettuare ristrutturazioni. Una delle più grandi difficoltà è la scelta della piastrellatura per la sala da bagno. Scelgo un colore diverso da quello utilizzato negli altri ambienti o uniformare lo stile? Utilizzo piastrelle lucide o opache? Questi sono i due principali dilemmi dei nostri clienti. Ovviamente non riusciremo in questa sede a fornirvi soluzioni “ad personam” ma possiamo mostrarvi qualche novità di questo settore.
piastrelle-ristrutturare-bagno
Se cercate una soluzione moderna, non possiamo che consigliarvi il Teknomosaico by Mutina, una piastrella realizzata in gres porcellanato che gioca con colori di tendenza quali bianco, nero, cemento, cenere e fango. Per una sala da bagno moderna e davvero bella da vedere.
piastrelle-ristrutturare-bagno-arrichiello-napoli
Se, invece, lo stile della vostra casa è più classico e raffinato, i mosaici Sicis potrebbero fare al caso vostro. Questi tasselli sono costituiti da una serie di pannelli di mosaico di diverse dimensioni, spessore e texture che creano un effetto quasi tridimensionale.
DSC_4673
E a proposito di tridimensionale e “psichedelico”: che ne dite di questa selezione di piastrelle?
Da Arrichiello Ciro troverai un’accurata selezione di piastrelle per ogni esigenza. Ma la nostra offerta è unica non solo per questo: mettiamo a disposizione la nostra esperienza pluridecennale offrendo un servizio di consulenza a 360°. Perché accompagnare i nostri clienti alla scelta migliore possibile è una delle peculiarità di cui andiamo maggiormente fieri.