All posts tagged as Inverno

16 dic

Termoarredi: un inverno all’insegna dello stile e della sostenibilità

In Blog by OGI advertising / 16 dicembre 2020 / 0 Comments

Designer e architetti hanno detto addio, finalmente, ai vecchi termosifoni pesanti e inestetici presenti nelle nostre case fino a qualche tempo fa. Oggi si fa spazio ai caloriferi, veri oggetti di design tra funzionalità e tecnologia, chiamati per questo motivo termoarredi. Sul mercato ne esistono vari modelli e progettazioni, tanto singolari quanto lussuosi, da installare a parete come dipinti d’arte moderna. In questo articolo troverai una selezione dei termoarredi dell’azienda Made in Italy Brem più accattivanti, per un inverno all’insegna dello stile e della sostenibilità ambientale.

scaldasalviette-elettrico-appendiabito-design-cannuccia-brem

Ispirato al famoso tubicino di plastica per bevande, Cannuccia dell’azienda Brem presenta un design fresco e colorato. Da utilizzare come appendiabiti e da installare singolarmente o in coppia. Questo modello è disponibile in due altezze ed è realizzato in tubolare con diametro di 5 cm e anche nella versione elettrica. Ha un’altezza di 175 cm ed è in metallo.

2100-radiatoridiarredo-88199-b-1

Clak è una piastra radiante in acciaio extrasottile, minimale e raffinata, posizionabile in verticale oppure orizzontale, disponibile in numerose tonalità a catalogo. La profondità di solo 2,3 cm, raggiunge i 3,5 cm per la versione con tubi sul retro. Presenta un’altezza di 130 cm e il materiale è in acciaio.

scaldasalviette-ad-acqua-SO-FLEX-ambientazione-brem-casaomnia

So-Flex presenta un elemento decorativo applicato alla piastra riscaldante concepito come una vera e propria tasca, da utilizzare a piacere. Nell’immagine è proposta la versione verticale in uno dei colori di gamma. Questo meraviglioso oggetto di design è previsto nella versione verticale oppure nella versione orizzontale, nei numerosi colori del catalogo. Consigliamo i colori con finitura sablè poiché proteggono meglio il bordo risvoltato. Ha un’altezza di 180 cm e il materiale è in acciaio.

2100-radiatoridiarredo-98015-b-3

Dall’anima pop e anticonformista, Clip è disegnato traendo ispirazione dalle molle a torsione. Integrabile perfettamente in tutti gli spazi, dona personalità ad ogni tipo di ambiente, dal più classico al contemporaneo, dall’industriale al minimal, unendo armoniosamente estetica, tecnologia ed efficienza.

Quale termoarredo preferisci? Vieni a trovarci presso i nostri showroom di Napoli e Casoria.

30 nov

Caminetti di design, lo stile che riscalda la casa

In Blog by OGI advertising / 30 novembre 2020 / 0 Comments

I caminetti riscaldano la casa, creano un angolo magico e romantico nell’ambiente e hanno un fascino intramontabile. Basti pensare all’atmosfera della legna che arde e le sensazioni uniche che regala ogni volta. Oggi i modelli più diffusi sono quelli con vetro panoramico che permettono di apprezzare la fiamma e l’intimità che dona allo spazio. Che inverno sarebbe senza camino? In questo articolo trovi 3 modelli di Palazzetti che coniugano alla perfezione design e funzionalità.

Ti potrebbe interessare anche: Casa e covid-19: come rendere più vivibile e confortevole il proprio ambiente

Caminetto Assisi

Questo meraviglioso caminetto ad angolo sinistro o destro è composto dal rivestimento Assisi realizzato in pietra bianca bocciardata, con piano e zoccolino in giallo Egizio lucido e trave in legno impiallacciato noce. Il focolare in ghisa è dotato di sistema a doppia combustione, portina in vetro ceramico a scomparsa totale e valvola dei fumi ad apertura automatica. Sono compresi inoltre il cassetto per la raccolta della cenere, le bocchette regolabili con raccordi e una prolunga flessibile.

Caminetto Assisi

Caminetto Berlino

Questo particolare caminetto è composto da un rivestimento in marmo bianco mediterraneo levigato opaco e da una lastra di vetro a specchio molato. Il rivestimento Berlino può essere completato da differenti versioni di focolare. Nell’immagine in basso è presentato con un modello in ghisa con sistema della doppia combustione. Dotato di portina in vetro ceramico per enfatizzare la visione della fiamma, maniglia ergonomica, apertura a scorrimento silenziosa e sistema brevettato VDF per favorire la riduzione dei consumi, questo caminetto viene fornito completo di portaceppi, bocchette regolabili con relativi raccordi e prolunga flessibile.

Caminetto Berlino

Caminetto Camden

Questo caminetto in stile inglese presente una cornice realizzata in quarzite con finitura wengè anticata, con alzata in pietra bianca tranciata a listelli disponibile nella versione destra o sinistra. Al suo interno è installato un focolare frontale realizzato interamente in ghisa di elevato spessore con scambiatore di calore ottimizzato. Il caminetto Camden è dotato di sistema a doppia combustione per aumentare la resa, sistema brevettato VDF per risparmiare sul consumo di legna e portina in vetro ceramico a scomparsa totale.

Caminetto Camden

Arrichiello Ciro è a tua disposizione. Chiedici misure, disponibilità, preventivo e altre informazioni ai numeri 0817590171 – 0817616277.

07 nov

Camini e stufe, come si puliscono?

In Blog by Giuseppe Ferraro / 7 novembre 2017 / 0 Comments

Il design, la tecnologia e l’ecosostenibilità dei camini e delle stufe proposte da Arrichiello rendono unico e confortevole qualsiasi appartamento di stile classico o moderno. Per conservare nel tempo il fascino e la bellezza di questi prodotti, è fondamentale la manutenzione. Vediamo nello specifico.

Quando si parla di manutenzione ci si riferisce alla cura e all’attenzione che bisogna riservare all’apparato. Una pulizia sistematica e regolare assicura una durata efficace del prodotto e aiuta a mantenerlo sempre in buono stato e lontano da possibili danni. Anche il materiale scelto da utilizzare per la combustione può mettere a dura prova la riuscita di una stufa. Infatti è importante la scelta di una legna stagionata adeguata. La legna migliore è sicuramente quella che brucia velocemente. Ve ne accorgerete quando noterete che sia il vetro che la zona della canna fumaria saranno prive di incrostazioni e residui. Provare per credere!

Come avviene la pulizia dei camini e delle stufe?

La manutenzione è molto semplice. Non prevede nient’altro che una pulizia dal basso verso l’alto e dall’alto verso il basso. La pulizia dal basso verso l’alto si realizza con una spazzola dotata di aste assemblabili che permettono la raggiunta di una maggiore profondità e di ogni angolo del prodotto. Invece la pulizia dall’alto verso il basso può risultare più complessa ma allo stesso tempo più completa perché avviene dal tetto. Quest’ultima tipologia di manutenzione può tranquillamente avvenire ogni 2 anni circa.

Manutenzione caminetto a legna

La corretta manutenzione di un caminetto a legna si effettua a partire dal focolare per poi procedere alla rimozione di cenere e ciocchi ormai spenti.

Arrichiello suggerisce 2 consigli prima di procedere.

  1. La carbonella deve restare all’interno del camino per evitare che continui a fumare e che rilasci nell’ambiente un’altissima percentuale di monossido di carbonio velenoso.
  2. Appena estratte dal focolare, le braci devono essere inserite in un contenitore metallico e lasciate lì per almeno 24 ore. Si evita così un incendio.

Utili per quest’ultima operazione sono carta abrasivaspazzolaattizzatoio, paletta, pinzepanni o spugne.

Manutenzione stufa a pellet

Per procedere con la manutenzione della stufa a pellet bisogna svuotare un contenitore per la raccolta di residui di fuliggine e cenere che si trova nella zona inferiore della stufa. Per pulire il vetro si raccomanda l’utilizzo dell’acqua, oppure i classici limone, aceto e bicarbonato.

caldaia-camino

21 dic

Il calore e i colori del legno

In Blog by Giuseppe Ferraro / 21 dicembre 2016 / 0 Comments

L’inverno e il Natale sono l’occasione giusta per godere finalmente momenti unici di relax dopo un anno di lavoro stressante e riunirsi con la famiglia a casa, davanti a un caminetto, o a una stufa.

Sin dai tempi più remoti, la casa è considerata un luogo sacro, simbolo di agio, protezione e sicurezza, dove esprimere se stessi. Infatti, oggi rappresenta la personalità di chi la abita, dalle sue parti più segrete e nascoste, a quelle condivise con gli altri.

Ma cos’è che la rende accogliente ogni momento?

1

Genuino, caloroso, puro, il legno naturale è uno dei materiali più utilizzati e di tendenza che conferisce unicità e personalità ai tuoi progetti di interior design, integrandosi totalmente in uno spazio contemporaneo, old style, country o rustico, per la sua armoniosità e versatilità.

porcelanosa-wall-tiles-mosaics-wall-wood-04

Il legno, proveniente dalle zone più interne dei boschi, è caratterizzato da un carattere direttamente dalla natura unico e inconfondibile, proprio come la tua Casa.

Infatti, il legno fa coincidere il tuo ambiente con quello naturale e crea così un’atmosfera magica, calorosa e rilassante, grazie ai suoi colori confortevoli.

camino-a-farellones-i

Ogni rivestimento in legno naturale ha un significato speciale che dona un tocco romantico, inimitabile e prezioso al tuo spazio.

camini-verona-stufe-verona-pellet-verona-slide1

Il Natale è godersi gli affetti e… Casa.