All posts tagged as legno

31 mag

Arredamento terrazzo: come rinnovare partendo dal pavimento

In Blog by OGI advertising / 31 maggio 2021 / 0 Comments

In vista dell’arrivo della calda stagione hai pensato di curare l’arredamento del tuo terrazzo? Arrichiello Ciro ti consiglia di rinnovare partendo dal pavimento. In questo articolo, ti illustreremo le caratteristiche principali che ogni pavimento per esterno deve avere e, in più, ti presenteremo 2 valide alternative da considerare per arredare con stile e comfort il tuo outdoor.

Arredamento terrazzo: le caratteristiche del pavimento esterno

Per terrazzi, balconi e in generale per ambienti esterni, ci sono diverse opportunità da considerare prima di scegliere il materiale delle superfici esterne. Innanzitutto, occorre valutare le condizioni climatiche a cui è sottoposto durante l’anno. Solo dopo aver considerato questi aspetti, si può procedere alla scelta di un materiale specifico che sia in linea anche con il gusto personale e l’estetica dell’intera abitazione.

Un altro fattore da tenere a mente e non di minor importanza è sicuramente la resistenza al calpestamento, oltre alla capacità di supportare il peso di tavoli, sedie, vasi ed altri oggetti di design.

Arredamento terrazzo

Arredamento terrazzo, quale materiale scegliere: 2 valide alternative

Valutate le caratteristiche del materiale che deve resistere ad urti e agenti atmosferici, avere un grado di ruvidità per non rendere scivolosa la superficie ed essere impermeabile, è possibile valutare le diverse opzioni che offre il mercato. Arrichiello Ciro ti consiglia 2 valide alternative ma diverse fra loro per proprietà e design.

Arredamento terrazzo, pavimento esterno in grés porcellanato

Il pavimento esterno in grès porcellanato è la piastrella più utilizzata e conveniente perché è:

  • antiscivolo;
  • resistente ad urti e shock atmosferici.

Sul mercato è disponibile in vari modelli, forme e colori. La sua vastità rende il grès adatto ad ogni tipo di richiesta perché in grado di soddisfare esigenze personali ed abitative legate al contesto esterno. Inoltre, è realizzato con effetto legno, marmo e pietra.

Per approfondire, clicca qui: Pavimento in grès: l’effetto cemento in voga quest’anno

Arredamento terrazzo

Arredamento terrazzo, pavimento esterno in legno

Per gli amanti delle materie prime naturali e dei colori tenui, sicuramente il pavimento esterno in legno è l’ideale per ricreare ambienti all’insegna del comfort e del relax. La posa del legno è semplice: le piastrelle si agganciano facilmente fra loro e possono essere adagiate su qualsiasi superficie già esistente. Insomma, una soluzione molto comoda che non richiede la demolizione della superficie precedente. Ovviamente, il pavimento in legno può subire alterazioni cromatiche nel corso degli anni. In ogni caso, è necessario trattare il legno con oli specifici. Questo trattamento è consigliato da ripetere almeno una volta l’anno.

Se vuoi scoprire qual è il pavimento per esterno adatto alle tue esigenze, vieni a trovarci presso i nostri showroom di Napoli e Casoria!

 

21 gen

Stile nordico: un bagno semplice e funzionale

In Blog by OGI advertising / 21 gennaio 2021 / 0 Comments

Lo stile nordico fa per te se ami un arredo per il bagno semplice ma funzionale allo stesso tempo. Materiali naturali, colori tenui, contrasti tra nero e tonalità chiare. Sono questi gli elementi principali per la riuscita di uno spazio ben organizzato, dal design moderno, razionale e confortevole.

Protagonista assoluto dell’arredo in stile nordico è il legno. Il legno è il materiale naturale per eccellenza capace di creare un’atmosfera calda e accogliente in casa. Da preferire chiaro laddove possibile e trattato naturalmente così da ammirarne le caratteristiche e la trama. Tra i legni più comuni utilizzati in questo stile spiccano soprattutto il rovere e la betulla, ma anche il larice è un’ottima alternativa. Questo splendido materiale è preferito in tutte le case nordiche ed è per questo che è utilizzato non solo per i pavimenti ma anche per tutta la mobilia.

La vasca d’arredo Malmö di Glass 1989 è realizzata in acrilico bianco lucido con conto guscio esterno. Disponibile nelle finiture bianco lucido o grigio antracite soft‐touch, è presente nella gamma in versione idromassaggio con comando Slim Control per la gestione dei sistemi Whirlpool, Airpool e Combi. Accessoriabile con struttura in frassino naturale, cromoterapia e servetto portaoggetti.

Per quanto riguarda i lavabi in legno, Silenio di Kaldewei si caratterizza per uno stile improntato sul contrasto, molto amato dai nordici. L’interno del modello, morbido e tondo, finisce in un esterno geometrico e lineare accentuato dai bordi sottili. Disponibile in numerose misure e nelle versioni da incasso o da appoggio, è realizzato in acciaio smaltato.

Nello stile nordico anche la luce è un elemento importante. La collezione di rivestimenti Absolute White di Marazzi disponibile in tre varianti con effetto 3D, modella la luce e dona dinamicità agli ambienti. Absolute White è prevista nelle strutture Twist e Cube (lucida e satinata) e Fiber (matt) nel formato 25×76 cm.

Se desideri un bagno dallo stile nordico, vieni a trovarci presso i nostri showroom!

21 feb

Infissi in legno: un must have intramontabile

In Blog by Giuseppe Ferraro / 21 febbraio 2020 / 0 Comments

Gli infissi in legno sono da sempre considerati un must have intramontabile e senza tempo per veri ambienti di design. Specialmente se è il caso di rinnovare lo stile degli ambienti di casa, dando una ventata d’aria fresca alla propria abitazione. La scelta della tipologia in legno è infatti quella più diffusa perché, grazie all’alta qualità della materia prima, gli infissi restano inalterati con il passare degli anni, anche se soggetti naturalmente ad agenti atmosferici. In più, perché si rivela una solida garanzia come isolanti acustici e termici.

Dall’estetica moderna e dal forte impatto estetico, in commercio sono disponibili serramenti in legno massiccio o lamellare nelle essenze dell’abete, del faggio e del teak.

Scopriamo insieme le caratteristiche peculiari di questi infissi e perché sceglierli rispetto ad altri materiali altrettanto validi.

Gli infissi in legno: un must have intramontabile

Il legno è la materia prima per eccellenza. Estremamente naturale e straordinariamente ecologico, durante la sua pregiata fase di lavorazione non sprigiona nell’ambiente alcun tipo di sostanza nociva e potenzialmente inquinante. Basta pensare a gas, micropolveri e anidride carbonica che normalmente vengono emanati durante il trattamento di altri materiali come il pvc o l’alluminio. Dunque non incide negativamente a livello ambientale e può essere considerato con gioia amico dell’uomo e della natura! Inoltre, favorisce l’equilibro del microclima degli ambienti di casa assorbendo l’umidità in eccesso presente, riportandola in circolo all’esterno. Proprio perché il legno è un materiale vivo.

Infissi in legno: quale tipologia scegliere

Come già anticipato, attualmente esistono sul commercio varie tipologie di infissi in legno. Per esempio, prima abbiamo menzionato il legno lamellare che principalmente si distingue per il costo più contenuto e per il peso più inferiore rispetto ad altri modelli. Quest’ultima caratteristica va presa in considerazione in modo particolare nel caso di finestre dalle grandi dimensioni, in modo tale da non comprometterne le funzionalità. Per quanto riguarda invece il legno massiccio, a differenza dei primi, è più soggetto a deformazione durante i cambi di temperatura proprio per le caratteristiche naturali di cui è composto, nonostante gli adeguati trattamenti di produzione. Ma non per questo certamente risulta una scelta di serie B. Gli infissi in legno massiccio, infatti, sono ineguagliabili in termini di bellezza e pregio perché conservano nel tempo le venature e i disegni tipici di questa favolosa materia prima.

Le tipologie di legno più utilizzate nella realizzazione degli infissi sono:

  • abete: bianco o rosso in natura, è facile da lavorare;
  • larice: pregiato e molto elastico;
  • douglas: chiaro, tenero e duttile, presenta venature fantastiche;
  • frassino: resistente e flessibile;
  • faggio: versatile;
  • mogano: duro e robusto;
  • teak: non si deforma.

Infissi in legno: un must have intramontabile

Qualunque sia il tipo di arredamento di casa, è necessario sapere che gli infissi in legno si adattano ad ogni tipo di ambiente, da quello più tradizionale a quello più moderno perché sono tutti realizzati su misura per soddisfare ogni esigenza.

Seleziona l’essenza di legno più vicina al tuo stile e vieni a trovarci presso i nostri showroom!

Parquet, più salute per te e la natura

In Blog by Giuseppe Ferraro / 27 febbraio 2017 / 0 Comments

Il legno è un materiale naturale completamente rinnovabile ed eco-sostenibile che nel tempo si rivela una scelta green straordinaria per quanto riguarda la realizzazione di pavimenti in parquet.

holtz-860408_960_720

Resistenza all’usura, isolamento termico e acustico, numerose varietà di forma, tipo, colore, finiture, facilità di pulizia e trattamento, capacità di resistere ad attacchi di funghi e microorganismi, sono le caratteristiche che fanno del parquet il tipo di pavimentazione sempre più utilizzato in Italia.

5764_t_parquet-in-bagno

Un parquet può durare una vita, ma bisogna fare attenzione alla manutenzione, fondamentale per il mantenimento del legno. Per pulirlo adeguatamente occorre un semplice panno inumidito con acqua e un detergente neutro in quantità ridotte.

Ricorda di utilizzare un detersivo eco-bio. Più salute per te e per l’ambiente.

Perché la scelta del nostro parquet risulti davvero green occorre fare attenzione ad alcuni fattori: l’origine della materia prima, il processo di lavorazione, i trattamenti di finitura e la posa in opera.

Gli esperti di Arrichiello indirizzeranno i clienti verso la scelta più adatta in base a gusti ed esigenze nel pieno rispetto della natura.

Venis-pavimento-parquet-ceramico-Misuri-natural

Scegli sempre prodotti realizzati con legno proveniente da foreste gestite in modo sostenibile sotto il punto di vista ambientale, sociale ed economico. La garanzia è la base.

In commercio la varietà dei parquet è ampia e offre soluzioni personalizzabili per un tocco autentico. E per far aumentare il valore dell’abitazione o dell’ufficio nel mondo del mercato immobiliare!

Ideale anche per cucina e bagno. Indoor e outdoor. Per ambienti moderni e contemporanei.

54caf211e58ece5c5e0002b2_alps-villa-camillo-botticini_17_patio-1000x667

Senza dubbio, il parquet fa sempre la differenza. Non solo a livello estetico.

mk27_jungle-house-04-958x639

Dalla bellezza quasi immortale e senza tempo, il legno comunica una sensazione di calore e benessere all’ambiente. Infatti, sembrerà di essere mentalmente e fisicamente in contatto al 100% con la natura in ogni spazio della casa, in un’atmosfera di comfort e relax.

Camminare a piedi nudi sul parquet dopo una giornata di lavoro stressante aiuterà a rilassarvi.